2022 – Bonus auto dal governo!

0
16
Bonus auto

Fairyseason WW

Il governo italiano ha riferito il 6 aprile di aver sostenuto risorse extra per i tre anni successivi per incentivare l’acquisizione di nuovi veicoli nell’ambito del suo complotto di sconti “auto ricompensa”.

Puoi garantire la nuova ricompensa per l’acquisizione di modelli più consolidati di veicoli petroliferi e diesel entro uno specifico limite di emissioni di CO2, nonché veicoli elettrici o crossover e incrociatori a bassa emissione.
Da qualche parte nell’intervallo tra il 2022 e il 2024, il governo italiano ha erogato 650 milioni di euro ogni anno per il piano, con un limite di 5.000 euro designato per ogni nuovo veicolo acquistato.

Ognuna delle sottigliezze della ricompensa è stata resa accessibile quando il governo italiano ha distribuito l’annuncio lunedì scorso (che puoi visualizzare qui, in italiano).
Come da testo della pronuncia, così funziona il piano e quanto generalmente si può prevedere per l’acquisizione di un altro veicolo.

A quale veicolo si applica il premio?
La legge considera due limiti: gli scarichi di anidride carbonica (CO2), che non possono superare i 135 g/km, e il costo del rundown.

I punti di cutoff più estremi sono isolati come segue:

€ 35.000 per ogni veicolo nella fascia di CO2 0-20 g/km
€ 45.000 per la fascia 21-60 g/km
€ 35.000 per la fascia 61-135 g/km
Per sapere quanta ricompensa puoi garantire, dovresti conoscere le emanazioni di fumi: sia del veicolo che stai acquistando,
consumando, sia di un veicolo che stai rottamando.

Il premio allude alle sei classi di deflusso dei veicoli: Euro 1, 2, 3, 4, 5 e 6.
Ciascuna classe assegna uno standard di scarichi alla luce della data di arruolamento del veicolo e di quanta CO2 generata dal veicolo per chilometro .
Puoi davvero dare un’occhiata al sito del Ministero delle Infrastrutture e dei Viaggi Sostenibili qui per capire la classe ecologica del tuo veicolo.
Il premio può essere utilizzato sia per l’acquisto di veicoli che per il noleggio.

Devo demolire un veicolo per ottenere la ricompensa su un altro veicolo?
No. Devi solo demolire un veicolo contemporaneamente per acquistare veicoli di mezza razza e caldi (petrolio o diesel) con deflussi compresi tra 61 e 135 g/km.

Per acquistare un veicolo elettrico (0-20 g/km) o mezzo modulo e mezzo (21-60 g/km), non è necessario rifiutare.
In queste due circostanze, comunque sia, le persone che hanno un veicolo da rifiutare possono ottenere una ricompensa di € 2.000.
Non devi nemmeno per un momento essere il proprietario del veicolo da rifiutare, tuttavia devono vivere con te in una famiglia simile.
Quindi l’importo che puoi richiedere dipende dall’impronta di carbonio e dal fatto che tu rottami un veicolo contemporaneamente.

Ecco una panoramica:

Senza rottamazione

  • 0-20 g/km CO2: € 3.000
  • 21-60 g/km: € 2.000
    Con rottamazione
  • 0-20 g/km: € 5.000
  • 21-60 g/km: 4.000 €
  • 61-135 g/km: € 2.000

    Allo stesso modo con tutti i bonus, ci sono un paio di condizioni che dovresti conoscere prima di garantire il premio programmato.

Il veicolo acquistato con le forze motivanti dovrebbe essere arruolato in circa 180 giorni dalla sollecitazione.
Comunque sia, questo potrebbe cambiare in seguito alle chiamate per ampliare il tempo limite. Questo perché i tempi di trasporto non sono generalmente più limitati di 180 giorni, in particolare per i veicoli con portata di 21-60 g/km.

Inoltre, non puoi vendere un veicolo acquistato con il premio finché non lo hai reclamato per non meno di un anno.

Il bonus, è attualmente in dopo la sua distribuzione nella nuova dichiarazione.

Fairyseason WW