Camazotz; l’antico “dio Batman” Maya adorato 2500 anni fa

Camazotz; l'antico "dio Batman

0
99

Numerose cose che pensiamo siano iniziate di recente siano veri duplicati da fonti molto più consolidate.
Ci sono molte prove di tali casi nel corso della storia.
Ma ti rendevi conto che millenni prima, gli antiquati Maya veneravano un essere divino che aveva il corpo di un individuo e la cima di un pipistrello?
L ‘”animale” aveva orecchie acuminate ed era alluso dai vecchi Maya come Camazotz.
Curiosamente, quella rappresentazione può sembrare scandalosamente come un personaggio che la maggior parte di noi conosce, vedendolo in film, arrangiamenti e cartoni divertenti.

Il suo nome è Batman
Batman, a detta di tutti non è l’unico Bat Man
Avete capito bene.
I punti di partenza di Batman possono (in un certo senso) essere ricondotti a un progresso umano tragicamente scomparso che esisteva nel Messico all’avanguardia.
Prima che DC Funnies “disegnasse” Batman, c’era Camazotz, uno strano dio pre-ispanico che rappresentava la sera, il passaggio e penitenza.
Era mainstream tra gli antiquati Maya.
Inoltre, il suo ritratto è terribilmente simile al nostro Batman avanzato.
Eppure, in realtà non c’è molto su di lui sul web.

Origini
Camazotz o Camazot è un personaggio moderatamente oscuro del folklore Maya.
L’antiquato dio Maya è visto come il pericoloso dio pipistrello.
Ritratti di Camazotz si trovano nella galleria di Copán, in Honduras,
nonostante si possano trovare raffigurazioni su di lui anche in un paio di codici Maya.
Il vecchio dio è stato nominato come esperto di segreti, vita e morte.
Camazotz deriva da due antiche parole Maya (K’iche) ‘kame, che significa “passare”, e sotz’, che viene decifrato come “pipistrello”.
L’amore per Camazotz può essere fatto risalire al 200 a.C. circa. inoltre, si accetta che abbia avuto inizio tra gli Zapotechi di Oaxaca, in Messico,
che veneravano una bestia umana con il corpo di un uomo e la punta di un pipistrello.
Il pipistrello era in relazione con la notte, la morte e la penitenza.
Camazots alla lunga scoprì il suo posto nel pantheon dei Quiche, un clan Maya
che viveva nelle terre selvagge di quello che è attualmente il Guatemala e l’Honduras.
I K’iche riconobbero immediatamente il dio pipistrello con il loro dio Zotzilaha Chamalcan, che è la forza divina del fuoco.

Circa 2500 anni fa, e anche prima che la DC Comics ci presentasse Batman, gli antichi Maya adoravano Camazotz, un antico dio che aveva il corpo di una persona e la testa di un pipistrello.

Santuari

È stato scoperto che i santuari a ferro di cavallo Nahua erano dedicati all’amore del dio pipistrello.
Le loro speciali aree a gradini erano fatte di oro puro e situate verso est.
Era accettato che il dio pipistrello avesse la capacità di curare qualsiasi malattia,
ma anche la capacità di tagliare la fune celeste della vita che unisce il corpo allo spirito.
I chierici Nahua evocavano il dio pipistrello quando chiedevano benessere.