Ruba la bandiera dell’Italia a un bimbo di 5 anni: il papà trova il ladro e gli spezza una gamba

Brutto episodio durante la festa per la vittoria degli azzurri: tra le automobili che hanno sfilato in piazza per festeggiare, c’era anche quella guidata da un papà con a bordo suo figlio di cinque anni, che sventolava la bandiera. È finita malissimo

0
37

I carabinieri sono sulle tracce di un uomo di circa quarant’anni chedurante i festeggiamenti per la vittoria della Nazionale, ha preso a calci un ragazzo di 17 anni procurandogli la frattura del perone della gamba destra con una prognosi di 30 giorni. È accaduto a Nettuno, in provincia di Roma.

Come riportano i quotidiani locali tra le automobili che hanno sfilato in piazza per festeggiare, c’era anche quella guidata da un papà con a bordo suo figlio di cinque anni, che sventolava la bandiera. Poi un ragazzo di 17 anni sarebbe passato di corsa rubandogliela. Quando il bimbo ha cominciato a piangere il papà sarebbe sceso dalla macchina per rincorrere il giovane e dopo averlo raggiunto avrebbe sferrato un calcio. Quando il ragazzo per via dei forti dolori ha dovuto ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso dell’ospedale di Anzio ha scoperto che il colpo gli aveva causato la frattura del perone.

Poche le informazioni sull’uomo: la vittima, infatti, non è riuscita a fornire dettagli utili alle forze dell’ordine per identificare l’aggressore né l’automobile dalla quale era sceso.